Pura esperienza

La mia tesi è che se cominciamo con l’ipotesi che esiste solo un’entità prima o materiale nel mondo, un’entità di cui tutto è composto, e se la chiamiamo “pura esperienza”, allora sapere può essere facilmente spiegato come un tipo particolare di relazione in cui possono entrare porzioni di pura esperienza.
(William James -ERE, pg. 4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.