Archivi categoria: Eventi e Corsi

Sabato 24 febbraio: “I sabati del Centro” – Conferenza esperienziale: “Suono e vibrazione. Effetti riequilibranti dei gong”

Sabato 24 febbraio: “I sabati del Centro” – Conferenza esperienziale: “Suono e vibrazione. Effetti riequilibranti dei gong” con Marco Bagnolesi e Daniele Nocentini, l’ingresso è gratuito per i soci. Seguirà aperitivo offerto.
Orario: dalle 16 alle 18
Info e prenotazioni:
3396788142, 3494933531, 3357765945 | psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com

Mercoledì 21 febbraio – Atisha – Meditazione del Cuore

Ingresso libero per gli associati, necessaria prenotazione
Orario: dalle 20,30 alle 21,45 circa
Atisha – Meditazione sul Cuore e sul suo potere di guarigione
Atisha fu un grande maestro di saggezza che creò una profonda tradizione di amorevolezza per ogni creatura vivente. Atisha scoprì che il cuore è la verapietra filosofale capace di trasformare il dolore pesante in energia amorevole, solare come l’oro. Attraverso una semplice visualizzazione e processo direspirazione scopriremo il potere di trasformazione del nostro Cuore.
Meditazione introdotta e condotta da Roberto Di Ferdinando
Si consiglia un abbigliamento comodo e nella sala di meditazione si accede senza scarpe.
Dati i posti limitati, si invita, chi è interessato a partecipare, di dare la propria adesione quanto prima, solo via mail o telefono, e di dare l’eventuale disdetta, possibilmente, non all’ultimo, in modo da permettere ad altri di partecipare. Grazie.
Per info e prenotazioni: psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com – cell.:3339728888

Mercoledì 14 febbraio – Meditazione

Meditazione semplicissima per generare uno spazio vuoto e silenzioso nel corpo e nella mente, rilassa profondamente le tensioni nervosa e muscolari e tonifica le energie vitali. Ottima per lo stress e l’ansia.
Meditazione introdotta da Roberto Di Ferdinando
orario: dalle 20 alle 21
Ingresso gratuito riservato ai soci – Prenotazione necessaria
Si consiglia un abbigliamento comodo e nella sala di meditazione si accede senza scarpe. Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria. Dati i posti limitati, si invita, chi è interessato a partecipare, di dare la propria adesione quanto prima, solo via mail o telefono, e di dare l’eventuale disdetta, possibilmente, non all’ultimo, in modo da permettere ad altri di partecipare. Grazie.
Per info e prenotazioni:
3339728888 oppure : psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com

19 febbraio – Presentazione Corso di Mindfulness Based Interventions Parte un nuovo corso di MBI e pratiche di compassione per la riduzione dell’ansia e dello stress

Orario dalle ore 20:00 alle ore 22:00

Presso il Centro Olistic Beyond
via Aretina, 1 – Piano Primo, 50065 Pontassieve

INGRESSO LIBERO CON PRENOTAZIONE

Conduce la dott.ssa Massimiliana Molinari

“Non puoi fermare le onde, ma puoi imparare a fare surf”
La prospettiva della mindfulness introduce un modo profondamente diverso di porsi in relazione con la propria esperienza, per ridurre l’intensità della sofferenza emotiva e fisica attraverso l’apprendimento di pratiche di consapevolezza, coltivando una pratica di meditazione consapevole e la riconnessione con il corpo. Attraverso la consapevolezza sviluppiamo la nostra capacità di prestare attenzione al momento presente con intenzione in modo non giudicante, con gentilezza e compassione.
In questo corso impariamo una modalità per entrare in contatto con ciò che succede dentro e fuori di noi, per prenderci cura del corpo e della mente, sviluppando la capacità di stare nel presente.
Questo corso è un metodo sistematico per gestire stress, dolore e malattie, ma anche per affrontare efficacemente le sfide della vita quotidiana attraverso la riscoperta di una capacità intrinseca a noi esseri umani da sempre presente.

_COSA E’ LA MINDFULNESS_
Il termine mindfulness a cui si fa riferimento in questo elaborato è quello vicino al mondo degli psicoterapeuti occidentali, quindi un termine che deriva dalla traduzione del termine pali (lingua tibetana) “sati” che sta ad indicare la consapevolezza, l’attenzione nuda e il ricordare.
Usando quindi una definizione di Jon Kabat Zinn (2003) “la consapevolezza dell’esperienza presente che si raggiunge prestando volutamente attenzione, e in modo non giudicante, alla propria esperienza momento per momento”.
Nelle tradizioni buddiste il termine mindfulness viene invece utilizzato per denotare uno stato di osservazione aperta a tutta l’esperienza momento per momento.
Possiamo così dire che la mindfulness coinvolge tre importanti abilità, l’attenzione focalizzata (concentrazione), il monitoraggio aperto e l’accettazione compassionevole.
Quando nelle pratiche si parla di allenare l’attenzione si intende quella capacità di scegliere un oggetto e rimanerci, mentre quando si parla di consapevolezza ci si riferisce a quello spazio più grande che osserva l’attenzione. La consapevolezza è lo spazio della mente, è la mente che osserva la mente e si accorge se ci siamo distratti.
Le caratteristiche della Mindfulness sono, quindi, essenzialmente quattro.
Innanzitutto è un’attenzione che richiede un impegno, una scelta di volontà e quindi significativamente diversa dalla tendenza automatica al vagare mentale o al rimuginare su problemi passati o futuri. In secondo luogo è un’attenzione alla dimensione del presente, senza che si cerchi di evocare o suscitare alcunché.
La terza caratteristica è che si tratta di un’attenzione non giudicante.
Infine, la quarta peculiarità di quest’attenzione volontaria va sotto il nome di Loving Kindness o amorevole gentilezza ovvero di una apertura calda ed accettante l’esperienza presente in modo da riuscire a stare anche con quelle esperienze ritenute sgradite ( come il dolore ).
L’amorevole gentilezza e la compassione sono due aspetti dello stato di mindfulness che portano l’attenzione non giudicante oltre che al momento presente , anche ad un aspetto più affettivo.
L’esperienza di compassione implica il riconoscimento della sofferenza altrui e propria, il lasciarsi toccare da quella sofferenza, anziché reagirci, e lasciare che emerga quella risposta spontanea di calore,, desiderio di bene cura per se stessi e verso chi soffre.
La compassione riguarda la comprensione che siamo tutti interconnessi e con le medesime esperienze, che la sofferenza, il fallimento, e l’imperfezione sono parte dell’esperienza umana condivisa.
Negli ultimi decenni la pratica della mindfulness, praticata da oltre 2500 anni nella tradizione buddista , è stata studiata per le sue implicazioni curative anche in ambito clinico e medico.
Famoso è il protocollo di J.Kabat Zinn, studiato ormai in tutto il mondo: MBSR -Mindfulness Based Stress Reduction, la cui efficacia è stata comprovata da innumerevoli ricerche.

Info e prenotazioni:
320 069 4108
info@olisticbeyond.it

Giovedì 8 e 22 febbraio – Laboratorio di Pratica della Presenza dalle 20 alle 22.30 con cadenza quindicinale

Giovedì 8 e 22 febbraio – Laboratorio di Pratica della Presenza dalle 20 alle 22.30 con cadenza quindicinale.
Conduce la dott.ssa Massimiliana Molinari
Praticare presenza è imparare a riconoscere l’attività e l’agitazione interiore, il rumore che facciamo e non assecondarlo. Ognuno di noi desidera essere se stesso, sentirsi a proprio agio con ciò che è, e spesso quello che invece sperimentiamo è un senso di disagio, o di tensione, di ansia nel nostro quotidiano, e spesso non ne conosciamo le vere cause . Quando perdiamo il contatto con la pienezza che siamo, ci sembra impossibile che sia dentro e la cerchiamo fuori, muovendoci verso una meta, interna o esterna. Ci sembra impossibile che siamo noi il luogo della fonte di ciò che stiamo cercando, non riusciamo ad apprezzarla o riconoscerla, ci sembra un concetto astratto.
“Questo è il dilemma della vita umana , è più facile desiderare ciò che si trova là che apprezzare quel che è qui”. Idries Sahah.
In questo laboratorio faremo pratiche per riscoprire chi siamo nella nostra vera natura, in quel flusso sgorgante che si chiama vita, fornendo spazi e strumenti per riconoscere e sciogliere quegli schemi che ci separano dall’essere autentici. Questo è uno spazio per ritrovarsi, lavorando su ciò che ci impedisce di essere spontaneamente chi siamo. Le serate si compongono di pratiche di indagine e di esercizi che facilitano la presenza e la consapevolezza sui meccanismi con i quali ci impediamo di esserci e di essere quello che siamo. Le serate sono aperte a tutti, in ogni serata tratteremo un aspetto diverso, o da angolature diverse, ed è possibile partecipare anche a singoli incontri.
Per info e prenotazioni 3396788142 , mail: psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com 

Mercoledì 7 febbraio – Meditazione con visualizzazione

Presso il Centro di Psicoterapia e Crescita Umana, via Marsala 11 – Firenze
Ingresso gratuito riservato ai soci. Necessaria la prenotazione

Meditazione introdotta e condotta da Roberto Di Ferdinando

Attraverso una meditazione guidata porteremo attenzione e consapevolezza al
nostro corpo, creando così lo spazio e il campo, tramite una semplice
visualizzazione, per un contatto diretto con il nostro corpo.

orario: dalle 20,30 alle 21,30 circa

Dati i posti limitati, si invita, chi è interessato a partecipare, di dare
la propria adesione quanto prima, solo via mail o telefono, e di dare
l’eventuale disdetta, possibilmente, non all’ultimo, in modo da permettere
ad altri di partecipare. Grazie.

Per informazioni e iscrizioni:
3339728888 oppure: psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com

Dal 6 febbraio – Corso MBI – per la riduzione dell’ansia e dello stress

Dal 6 febbraio – Corso MBI – per la riduzione dell’ansia e dello stress
Centro studi di Psicoterapia e Crescita Umana. via Marsala, 11- Firenze

La prospettiva della mindfulness introduce un modo profondamente diverso di porsi in relazione con la propria esperienza, per ridurre l’intensità della sofferenza emotiva e
fisica attraverso l’apprendimento di pratiche di consapevolezza, coltivando una pratica di meditazione consapevole e la riconnessione con il corpo. Attraverso la consapevolezza sviluppiamo la nostra capacità di prestare attenzione al momento
presente con intenzione in modo non giudicante, con gentilezza e compassione. In questo corso impariamo una modalità per entrare in contatto con ciò che succede dentro e fuori di noi, per prenderci cura del corpo e della mente, sviluppando la capacità di stare nel presente. Questo corso è un metodo sistematico per gestire stress, dolore e malattie, ma anche per affrontare efficacemente le sfide della vita quotidiana attraverso la riscoperta di una capacità intrinseca a noi esseri umani da sempre presente.

9 incontri , 8 serali e una giornata intensiva di sabato.
martedì 6, 13, 20,27 febbraio; 6, 13, 20,27 marzo, 2018
dalle 20 alle 22.30
e sabato 17 marzo dalle 9.30 alle 17.30

Sabato 3 febbraio giornata di pratica riservata a chi ha già frequentato il corso di MBI o il Laboratorio di Pratica della Presenza

Meditare non significa cercare di andare altrove: significa permettere a se stessi di essere esattamente dove si è e permettere al mondo di essere esattamente com’è in questo momento. Non è molto facile. Se restiamo nel campo del pensiero riusciamo subito a trovare qualcosa di sbagliato, sempre, dunque la mente e il corpo tendono a opporre una gran resistenza a sistemarsi, anche solo per un attimo, nelle cose così come sono…” (J.Kabat Zinn)

Sabato 3 febbraio giornata di pratica con orario dalle 9 alle 15, riservata a chi ha già frequentato il corso di MBI o il Laboratorio di Pratica della Presenza.
Faremo pratica e apriremo una finestra teorica su alcuni aspetti del nostro funzionamento.
Questa giornata serve a chi sta praticando e vuole rafforzare la propria pratica in gruppo , e serve a chi si è perso/a per strada e non sta più praticando consapevolezza nel momento presente in modo formale e informale, aiuta a “ricordare”.
Posti limitati, prenotazione necessaria.
Per informazioni e iscrizioni:
3396788142 oppure: psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com

Mercoledì 31 gennaio – Meditazione del Plenilunio – Ingresso gratuito

Orario: dalle 20 alle 21.circa
Centro Studi di Psicoterapia e di Crescita Umana – Via Marsala 11 – 50135 – Firenze
Meditazione per entrare in contatto con l’energia dei Maestri di Luce

Meditazione introdotta e condotta da Massimiliana Molinari

Si consiglia un abbigliamento comodo e nella sala di meditazione si accede senza scarpe.
Ingresso gratuito, prenotazione necessaria.

Dati i posti limitati, si invita, chi è interessato a partecipare, di dare la propria adesione quanto prima, solo via mail o telefono, e di dare l’eventuale disdetta, possibilmente, non all’ultimo, in modo da permettere ad altri di partecipare. Grazie.

Per informazioni e iscrizioni:
3396788142/3339728888 oppure: psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com

Sabato 27 gennaio – “I SABATI DEL CENTRO” – Conferenza esperienziale: il Cuore in Psicosomatica. I blocchi del Cuore e le pratiche per ritornare a sentirlo pulsare ed aperto

Sabato 27 gennaio – I SABATI DEL CENTRO dalle 16 alle 18 Conferenza esperienziale e aperitivo
Ingresso libero per gli associati, necessaria prenotazione
“Il Cuore in Psicosomatica. I blocchi del Cuore e le pratiche per ritornare a sentirlo pulsare ed aperto” a cura del dott.Roberto Di Ferdinando
info e prenotazioni : psicoeterapiaecrescitaumana@gmail.com 3339728888