Afferrare la vita piena

“[…] Nessuno di noi può fermare il continuum della vita… Non possiamo evitare di invecchiare e nessuno sa quando morirà… Penserete forse che sia pessimista, ma in realtà sto solo sottolineando che spesso finiamo per soffermarci sulle cose che non possiamo cambiare, come il tempo che passa, piuttosto che su quelle che possiamo cambiare, come il modo in cui viviamo…
Perché non insegnare alla mente ad afferrare la vita a piene mani e ad andare dritto alle cose buone? […]”
(Gyalwa Dokhampa, La mente tranquilla, Ubaldini Editore, Roma 2016, p. 7)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.