Archivio mensile:settembre 2019

Dall’14 ottobre avvio del corso RITORNO ALLA SORGENTE – 6 appuntamenti

Percorso di consapevolezza per entrare in contatto con se stessi, le proprie emozioni, la propria consapevolezza, per scoprire ed accogliere le nostre sensazioni, potenzialità senza pregiudizio e giudizio .
6 tappe per riscoprire se stessi per rientrare in contatto con se stessi: la propria forza, le proprie emozioni, la propria consapevolezza.

Un percorso esperienziale in cui, tramite tecniche corporee e meditative, prenderemo contatto con la nostra pancia, il nostro cuore e la nostra mente tornando a scoprire ed accogliere le nostre sensazioni, potenzialità ed emozioni senza pregiudizio e giudizio.

Due moduli sulla Pancia , due moduli sul cuore e due moduli sulla Testa, il lunedì dalle 20,30 alle 22,30 .

Conduce il dott. Roberto Di Ferdinando, counselor olistico ad indirizzo psicosomatico PNEI.

Le date
14 e 21 ottobre: moduli sulla Pancia

28 ottobre e 4 novembre: moduli sul Cuore

11 e 18 novembre: moduli sulla Mente
Costo: 6 moduli 120 euro, possibilità di partecipare solo a due moduli mensili (50 euro). Per chi ha già seguito il corso sconto del 50%.
Info e prenotazioni:
3339728888 | psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com

Ritornare alla Sorgente significa ritornare ad ascoltare il proprio corpo, tornare a sentire cosa sinceramente desidero. Quindi, abbandonare gli automatismi, ed evitare di dare la solita risposta a situazioni quotidiane differenti. In varie tradizioni vi è una rappresentazione dell’uomo come insieme di tre grandi aree (o cervelli): pancia (gambe, genitali bacino, stomaco e intestino) cuore (petto, scapole, braccia, spalle) e mente (gola, occhi e cervello). La “pancia” indicativamente rappresenta i bisogni primari (mangiare, dormire, piacere, sensualità, il godere puro…), il “cuore” è il luogo della socializzazione, della relazione, dei sentimenti, del prendersi e prendere cura. Infine, la “mente” che raccoglie le capacità di programmare concettualizzare, comunicare… Alle volte capita di sentire che una persona è definita di ‘pancia’, ‘di cuore’ od è ‘mentale’. Spesso queste generiche classificazioni hanno un’accezione negativa. Con ‘persona di pancia’ si intende colei o colui che usa molto la forza di base, spesso reattiva e potenzialmente violenta. La ‘persona di cuore’, invece, aprendosi molto nelle relazioni e vivendo le emozioni senza filtri spesso ne è travolta, con conseguenze dolorose. La ‘persona mentale’, infine, concettualizza tutto quello che le accade, manifesta una certa rigidità nello stare al mondo, odia ed evita qualsiasi cambiamento ed imprevisto e non vive l’esperienza reale completa, ma si limita solo ad ipotizzarla e sezionarla. Quindi questi “tipi” di persone usano nel loro quotidiano sempre la solita azione (reazione, emotività o raziocinio estremo) dinanzi a situazioni diverse. Ritornare alla Sorgente significa poter modulare una risposta a seconda della situazione, non più reattività automatica. Pur essendo ognuno di noi, nell’automatismo, di ‘pancia’, o di ‘cuore’ o ‘mentali’, ascoltandoci profondamente e sentendo i nostri desideri e bisogni (ritornando ad ascoltare il corpo) potremo rispondere agli eventi della vita facendo convivere tutte e tre i nostri “cervelli”. Se sono di pancia, potrò reagire con decisione, ma mantenendo anche il contatto con il mio cuore, con la mia capacità di creare e mantenere relazioni con l’altro, essere e mantenere un livello di umanità oltre ad ascoltare il mio intuito, la mia saggezza, la mia mente non condizionata. Ritornare alla sorgente significa che ogni mia parte lavora insieme per il mio benessere, senza che nessuna parte prevalga continuamente annullando le altre […].”
(Roberto Di Ferdinando)

Mercoledì 2 ottobre – Meditazione Golden Flower

Ingresso gratuito riservato ai soci – Necessaria la prenotazione
Meditazione introdotta e condotta da Roberto Di Ferdinando
La Meditazione “Golden Flower”; detta anche “Meditazione della luce dorata”, appartiene alla tradizione taoista (principi della “circolazione della luce”) . La tecnica, semplicissima, basata sul respiro e sulla visualizzazione, ha lo scopo di armonizzare le polarità femminile-maschile della persona, concedendo un profondo stato di rilassamento ed equilibrio.
orario: dalle 20 alle 21

Dati i posti limitati, si invita, chi è interessato a partecipare, di dare la propria adesione quanto prima, solo via mail o telefono, e di dare l’eventuale disdetta, possibilmente, non all’ultimo, in modo da permettere ad altri di partecipare. Grazie.

Per informazioni e prenotazioni:
 3339728888 oppure: psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com

Sabato 28 settembre – Lezioni concerto degli Insegnanti Audiation Institute – Musicami

Musicami
Per bambini da 0 a 5 anni
Sabato 28 settembre 2019

Centro di Psicoterapia e Crescita Umana

Via Marsala, 11 – Firenze

Ispirate ai principi della Music Learning Theory di E.E.Gordon,
le lezioni concerto Musicami sono un momento d’ascolto condiviso fra bambini,
genitori, musicisti, progettato apposta per la prima infanzia e l’età prescolare.
Sospensione del linguaggio, sguardi, silenzio, movimento e canti senza parole
sono gli strumenti principali della proposta.
Un momento unico da vivere insieme ai bambini, alla scoperta del linguaggio
musicale.
Partecipazione gratuita previa prenotazione, fno ad un massimo di 15 bambini
per gruppo.
La partecipazione è aperta ad un adulto per ogni bambino.
Orari:
10.00 (0-36 mesi)
11.15 (0-36 mesi)
16.15 (3-5 anni)
17.30 (0-36 mesi)
Per iscrizioni, a partire da lunedì 16 settembre 2019:
Giulia Bartolini ( +39 340 1265470 ) giulia@conlamusica.it
Www.audiationinstitute.org

Dal 1° ottobre CORSO MBI – Mindfulness Based Intervention per la riduzione dello Stress e dell’Ansia con pratiche di Compassione


Conduce la dott.ssa Massimiliana Molinari

Inizio Corso – 8 serate: martedì, 1, 8, 15, 22, 29, ottobre; 
5, 12, 19 novembre dalle 20 alle 22.30 
e 1 giornata di ritiro sabato 9 novembre dalle 9.30 alle 16.30

La prospettiva della mindfulness introduce un modo profondamente diverso di porsi in
relazione con la propria esperienza, per ridurre l’intensità della sofferenza emotiva e
fisica attraverso l’apprendimento di pratiche di consapevolezza, coltivando una pratica
di meditazione consapevole e la riconnessione con il corpo. Attraverso la
consapevolezza sviluppiamo la nostra capacità di prestare attenzione al momento
presente con intenzione in modo non giudicante, con gentilezza e compassione. In
 questo corso impariamo una modalità per entrare in contatto con ciò che succede
dentro e fuori di noi, per prenderci cura del corpo e della mente, sviluppando la
capacità di stare nel presente.

Questo corso è un metodo sistematico per gestire stress, dolore e malattie, ma anche
per affrontare efficacemente le sfide della vita quotidiana attraverso la riscoperta di una
 capacità intrinseca a noi esseri umani da sempre presente.

Per info e prenotazioni
3396788142 | psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com

Giovedì 26 settembre – Laboratorio di PRATICA della PRESENZA

Dalle 20 alle 22.30. 
Conduce la Dott.ssa Massimiliana Molinari
Nel laboratorio faremo pratiche per riscoprire chi siamo nella nostra vera natura, in quel flusso sgorgante che si chiama vita, fornendo spazi e strumenti per riconoscere e sciogliere quegli schemi che ci separano dall’essere autentici e ci portano a percepire ansia, o depressione, o alienazione.
In questi mesi lavoreremo sulla riscoperta delle qualità essenziali, le Latifa.

Questo è il dilemma della vita umana , è più facile desiderare ciò che si trova là che apprezzare quel che è qui”. Idries Sahah.

Per info e prenotazioni: cell.3396788142 | mail: psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com

Mercoledì 25 settembre – Meditazione della Montagna

Ingresso gratuito riservato ai soci. Necessaria prenotazione
Pratica di consapevolezza, radicamento e sostegno: tramite una semplice visualizzazione entreremo in contatto con il “qui ed ora”, radicandoci, e così sperimentare e richiamare la nostra stabilità.
Meditazione introdotta e condotta da Roberto Di Ferdinando
orario: dalle 20 alle 21 circa
.
Si consiglia un abbigliamento comodo e nella sala di meditazione si accede senza scarpe. Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria.
Dati i posti limitati, si invita, chi è interessato a partecipare, di dare la propria adesione quanto prima, solo via mail o telefono, e di dare l’eventuale disdetta, possibilmente, non all’ultimo, in modo da permettere ad altri di partecipare. Grazie.
Per info e prenotazioni:
3339728888 oppure : psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com

Sabato 21 settembre conferenza esperienziale “Alla ricerca della felicità perduta. Perché boicotto la mia felicità’”

Conferenza esperienziale “Alla ricerca della felicità perduta. Perché boicotto la mia felicità’”,

relatore: Roberto Di Ferdinando

Orario 16-18; seguirà aperitivo offerto

“[… ] La felicità è uno stato d’animo duraturo nel tempo, più duraturo di qualsiasi emozione. E’ una sensazione di prolungato benessere generale, di soddisfazione ed appagamento che permane nonostante i disagi che possono presentarsi nel nostro quotidiano.
La felicità nasce dal nostro atteggiamento, ha cause interiori a noi (“La felicità proviene dalle tue azioni fisiche, verbali e mentali – Dalai Lama”), e pertanto possiamo alimentare e fissare in noi la felicità grazie ai nostri comportamenti, al modo di affrontare il nostro quotidiano e dalla nostra visione di noi stessi e del mondo che ci circonda; ad esempio: coltivando emozioni positive ed attitudini altruistiche (è stata dimostrata dalle neuroscienze la relazione tra alta connessione con l’altro e gli altri e maggior vissuti di felicità), coltivando emozioni, pensieri ed atteggiamenti che ci rendono felici.
Essere in connessione con me stesso, e quindi anche con gli altri, mi apre anche all’ascolto di cosa io effettivamente desideri; ascoltandomi potrò muovermi nel mondo seguendo ciò che voglio tornare ad essere,  ciò che essenzialmente sono. Quindi, come quando eravamo  bambini, torniamo a meravigliarci di ciò di cui facciamo esperienza, ad essere curiosi ad interagire con ciò che ci circonda come se fosse la prima volta che lo vediamo. Dai qui parte la nostra responsabilità ad essere felici, togliendoci la fallace illusione che la felicità dipenda dagli altri.”

Evento gratuito per i soci, costo quota associativa anno 2019 euro 15; è possibile fare la tessera il giorno stesso arrivando mezz’ora prima, la tessera serve per partecipare anche a tutti gli eventi che ci saranno fino alla fine dell’anno.
Info e prenotazioni: psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com o al cellulare 3339728888.

Mercoledì 18 settembre – Atisha – Meditazione del Cuore

Ingresso libero per gli associati, necessaria prenotazione
.

Orario: dalle 20 alle 21 circa.

Atisha – Meditazione sul Cuore e sul suo potere di guarigione
.

Atisha fu un grande maestro di saggezza che creò una profonda tradizione di amorevolezza per ogni creatura vivente. Atisha scoprì che il cuore è la vera pietra filosofale capace di trasformare il dolore pesante in energia amorevole, solare come l’oro. Attraverso una semplice visualizzazione e processo di respirazione scopriremo il potere di trasformazione del nostro Cuore.

Meditazione introdotta e condotta da Roberto Di Ferdinando
.

Si consiglia un abbigliamento comodo e nella sala di meditazione si accede senza scarpe.
Dati i posti limitati, si invita, chi è interessato a partecipare, di dare la propria adesione quanto prima, solo via mail o telefono, e di dare l’eventuale disdetta, possibilmente, non all’ultimo, in modo da permettere ad altri di partecipare. Grazie.
Per info e prenotazioni: psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com – cell.:3339728888

Sabato 14 luglio – Meditazione del Plenilunio

Meditazione per entrare in contatto con l’energia dei Maestri di Luce
Orario: dalle 12 alle 13 circa
Meditazione introdotta e condotta da Massimiliana Molinari.
Si consiglia un abbigliamento comodo e nella sala di meditazione si accede senza scarpe.

Ingresso gratuito, prenotazione necessaria.

Dati i posti limitati, si invita, chi è interessato a partecipare, di dare la propria adesione quanto prima, solo via mail o telefono, e di dare l’eventuale disdetta, possibilmente, non all’ultimo, in modo da permettere ad altri di partecipare. Grazie.

Per informazioni e iscrizioni: tel. 3339728888 oppure: psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com

Giovedì 12 settembre – Laboratorio di PRATICA della PRESENZA

Giovedì 12 settembre – Laboratorio di PRATICA della PRESENZA dalle 20 alle 22.30

Conduce la Dott.ssa Massimiliana Molinari.

In questo laboratorio faremo pratiche per riscoprire chi siamo nella nostra vera natura, in quel flusso sgorgante che si chiama vita, fornendo spazi e strumenti per riconoscere e sciogliere quegli schemi che ci separano dall’essere autentici e ci portano a percepire ansia, o depressione, o alienazione.

Questo è il dilemma della vita umana , è più facile desiderare ciò che si trova là che apprezzare quel che è qui”. Idries Sahah.

Per info e prenotazioni: cell.3396788142 | mail: psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com