Il significato di “Educare”

Quando utilizziamo il verbo ‘educare’ o il sostantivo ‘educazione’, spesso, ci riferiamo ad un insieme di concetti, conoscenze, regole (anche di comportamento sociale) e modelli che abbiamo acquisito solitamente nei primi anni della nostra vita, essenzialmente trasmessi dall’esterno: ambiente familiare,  scuola, società….
Ma se recuperiamo l’etimologia del termine ‘educazione’, scopriamo che esso deriva dal verbo latino educere (cioè «trarre fuori, “tirar fuori” o “tirar fuori ciò che sta dentro”), derivante dall’unione di e- (“da, fuori da”) e ducere (“condurre”). Oppure deriva dal verbo latino educare (“trarre fuori, allevare”). Quindi, l’etimologia ci ricorda che educare non significa far cadere su un individuo, dall’alto, conoscenze e regole, ma aiutare il singolo individuo ad tirar fuori le proprie potenzialità, risorse e passioni, sostenerlo perché entri entrare in contatto con la propria Natura.
RDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.