Satori

<<Ma qual è la meta?>> chiesi. <<Che cosa sogna un monaco come te?>>
E per la prima volta sentii quella parola.
<<Il  Satori.>>
<<Che vuol dire?>>
<<Un attimo di grande chiarezza. L’attimo in cui sei al di sopra di tutto.>>

(Tiziano Terzani)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.