“L’essenza di ogni cosa sulla terra…”

“[…] L’essenza di ogni cosa sulla terra, visibile o invisibile, è spiri­tuale. Entrando nella città invisibile, il mio corpo è coperto dallo spirito. Chi cerca di separare il corpo dallo spirito, o lo spirito dal corpo, allontana il suo cuore dalla verità. Il fiore e la sua fra­granza sono un’unica cosa; è cieco colui che nega il colore e l’immagine del fiore, affermando che possiede solo la fragranza che si spande nell’aria. E lo stesso atteggiamento di quelli che, privi dell’olfatto, considerano il fiore solo per la sua forma e per i suoi colori, trascurando il profumo.
Tutto ciò che si trova nel creato, esiste anche dentro di te, e tutto ciò che hai dietro esiste nel creato. Non vi è alcun confine fra noi e le cose più vicine, ma ciò che è più importante, la distanza non è sufficiente a separarci dalle cose più lontane. Ogni cosa, dalla più bassa alla più sublime, dalla più piccola alla più grande, esiste dentro il tuo essere, senza differenze. Nell’atomo si possono trovare tutti gli elementi della terra. La goccia d’acqua contiene tutti i segreti degli oceani. In un moto della mente si trovano tutti i moti di tutte le leggi dell’esistenza.

(Kahlil Gibran)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.