5 ottobre – MASSAGGIO con CAMPANE TIBETANE e VOCE

MASSAGGIO con CAMPANE TIBETANE e VOCE      

                                                           

domenica 5 ottobre 2014 dalle 10 alle 17.30
una giornata per imparare a fare il massaggio con le campane tibetane e ad utilizzare il suono della propria voce . per riequilibrarsi, riarmonizzarsi e sciogliere blocchi energetici attraverso il suono.

Le campane tibetane di forma rotonda sono cariche di significati simbolici:la parte cava, ad esempio, è la saggezza che conosce la vacuità e il batacchio il suono stesso della vacuità. Costruite con una lega di sette metalli, la cui proprietà è di produrre suoni in armonia con le vibrazioni delle sfere celesti, corrispondono, infatti, ai sette “pianeti”: oro-Sole, argento-Luna, ferro-Marte, mercurio-Mercurio, stagno-Giove, rame-Venere, piombo-Saturno. Il loro scopo è ancora più importante, dal momento che le loro vibrazioni mettono in sintonia l’organismo con l’esterno e stimolano la sua auto-armonizzazione interna,  usate, anche per alcuni massaggi curativi. Le campane suonano, vibrando in modo diverso quando vengono appoggiate su parti del corpo tese o rilassate e producono effetti curativi diversi sulle differenti zone del corpo. Attraverso le vibrazioni delle campane, stimoliamo quel processo di autoguarigione e di armonizzazione, che rimette in sintonia l’organismo squilibrato e aiuta a ottenere una condizione di prolungato benessere.
 Ricerche scientifiche ( PNEI) dimostrano che il suono può produrre cambiamenti nel sistema immunitario, autonomo, endocrino e neuro peptide del corpo; e altre ricerche ( Candace Pert, candidata al nobel) hanno provato che i neuropeptidi sono i veicolatori dei processi emotivi nel corpo, se non addirittura la parte fisica delle emozioni. Quindi la musica, le onde sonore hanno la capacità di influenzare la nostra sfera psichica, emotiva e mentale. Non a caso possiamo trovare musica in ogni tradizione fin dall’antichità, e spesso legata a riti, spirituali e sociali.

Il suono di particolari strumenti come le campane tibetane, quelle di cristallo e il gong produce un’onda armonica che crea una frequenza di risonanza armonica, che va ad influenzare il sistema umano ( bio-psichico).

La voce è un potente strumento a disposizione di ciascuno, che attraverso delle semplici tecniche può essere utilizzato in ogni momento per attivare le risorse interne che volgono alla salute, senza il bisogno di essere dei cantanti.

Per favorire un miglior apprendimento della tecnica il gruppo è a numero chiuso.
Venire con abbigliamento comodo.Costo totale del seminario 60 euro.
Informazioni ed iscrizioni
Massimiliana Molinari  3396788142, massimilianamolinari@gmail.com psicoterapiaecrescitaumana.blogspot.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.