“Colui che si prende cura…..”

Cercando con la mente in tutte le direzioni non si trova alcuno più caro di noi stessi.
Invariabilmente, fra tutti gli altri, ognuno ha caro se stesso. Pertanto, chi ama se stesso, non farà mai del male agli altri.

[…] – Io mi prenderò cura di me stesso -: o monaci, è con questo spirito che deve essere coltivata la pratica della presenza mentale. – Io mi prenderò cura degli altri – : è con questo spirito che deve essere coltivata la pratica della presenza mentale.
[…] E in che modo, o monaci, colui che si prende cura di se stesso si prende cura degli altri? Con la pratica, con la meditazione, con una pratica ripetuta.
[…] E in che modo, o monaci, colui che si prende cura degli altri si prende cura di se stesso? Con la pazienza, con il non nuocere, con l’amore e con la solidarietà. E’ cosi, invero, o monaci, che colui che si prende cura degli altri si prende cura di se stesso.
(Buddha – La rivelazione del Buddha)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.