Archivio mensile:aprile 2014

Mercoledì 30 aprile – Meditazione Golden Flower – Ingresso libero

Mercoledì 30 aprile – Meditazione Golden Flower
presso il Centro di Psicoterapia e Crescita Umana, via Marsala 11 – Firenze
Ore 20,30

La Meditazione “Golden Flower”; detta anche “Meditazione della luce dorata”,  appartiene alla tradizione taoista (principi della “circolazione della luce”) . La tecnica, semplicissima, basata sul respiro e sulla visualizzazione, ha lo scopo di armonizzare le polarità femminile-maschile della persona, concedendo un profondo stato di rilassamento ed equilibrio

Meditazione introdotta e condotta da Roberto Di Ferdinando

orario: dalle 20,30 alle 21,40 circa

Si consiglia un abbigliamento comodo e nella sala di meditazione si accede senza scarpe

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria.
Per info e prenotazioni: roberto.diferdinando@tin.it – cell.:3339728888

La programmazione

«La programmazione è una forma di esorcismo, una fuga dal reale − rispose il Dreamer − L‟uomo assopisce la sua paura del futuro con la falsa sicurezza delle previsioni, attraverso rituali fatti di pianificazioni e programmi. Di fronte all‟apparente incontrollabilità, all‟imprevedibilità dell‟esistenza, uomini come te hanno fatto ricorso a regole ed a formule, si sono illusi di curvare l‟universo attraverso le lenti deformanti della razionalità e lo hanno sostituito con una descrizione più rassicurante.»
(D’Anna – La Scuola degli Dei)

1 – 3 Maggio e 16 – 18 Maggio 2014 – Aura Soma® “Livello Blu” Corso Ufficiale Formativo per il Consulente del Prendersi Cura con il Colore

Aura Soma® “Livello Blu”
Corso Ufficiale Formativo per il Consulente del Prendersi Cura con il Colore

Aura Aura- — -Soma®

Firenze 1 – 3 Maggio e 16 – 18 Maggio 2014
Presso  “Centro Studi di Psicoterapia e Crescita Umana” – Via Marsala 11
Una nuova prospettiva per la vostra Vita
Aura-Soma® da oltre 30 anni contribuisce al Risveglio della
Consapevolezza.In oltre 50 Paesi nel Mondo la filosofia e i
pilastri  di  questo  Sistema  del  Prendersi  Cura  attraverso  le
energie del Colore, permettono alle persone di riappropriarsi
di  sé  stesse,  ritrovando  il  senso  della  propria  Vita,  e
riuscendo a vivere, ogni giorno, con maggiore Amore, Gioia
e senso di Pace.
Re-Member:  Ricordare  chi  siamo  rimettendo  insieme  un  puzzle  che  va  in  “tanti  pezzi”  ogni
volta che torniamo ad incarnarci. Sembra un videogioco…. dove ogni volta ci ritroviamo ad un
livello  di  partenza  e  dobbiamo  riuscire  a  raggiungere  il  livello  successivo.  Per  farlo  occorre
acquisire sempre maggiore consapevolezza, maestria,destrezza, distacco, presenza……..
Questo  Corso  è  la  possibilità  che  ogni  individuo  ha,  di  migliorare  la  propria  Qualità  di  Vita
percependo  quello  che  lo  circonda  e  quello  che  lo  muove  interiormente,  con  una  nuova
prospettiva.
Questo Corso è per chi vuole aiutare sé stesso e gli altri a vivere consapevolmente,  diventando
la persona che può creare un nuovo presente per sé stessa.
Aura-Soma significa “Corpo di Luce” e rappresenta la possibilità di riunire in modo armonico
la parte Umano-Fisica e la parte Animico-Spiritualedel nostro Essere. Solo così potremo vivere
una sensazione di Ben-Essere profonda che non dipenda dall’esterno.
La nostra mente va aiutata a comprendere quello chenon gli viene più insegnato da tempo…..
ad essere felice, ed il Corso Blu è il livello con cui si incontra Aura-Soma nel mentale.
“Non esiste via alla Felicità, la Felicità è la viastessa”
Gautama Buddha
Aura-Soma si basa sull’energia visibile e non visibile del Colore, quale linguaggio primordiale,
attraverso il quale la Luce stessa si esprime. In ogni bottiglia Equilibrium il Colore si unisce alle
proprietà  benefiche  dei  Cristalli  e  delle  Piante,  vibrando  di  connessioni  simboliche,
numerologiche,  cabalistiche,  ancestrali,  archetipiche…  Tutta  l’evoluzione  di  Consapevolezza
che  l’Essere  Umano  ha  acquisito,  sin  dagli  inizi  della  Vita  su  questo  Pianeta,  è  racchiusa  in
questi Gioielli di Luce….
Imparare  a  conoscere  queste  “chiavi”,  che  aprono  le porte  del  nostro  Inconscio  attraverso  il
Conscio,  permette  di  comprendere  e  migliorare  tanti aspetti  della  nostra  Vita.  Aura-Soma  è
qualcosa di unico, creato per aiutare l’Umanità a percepire e vivere la Qualità della Vita.
“Tu sei i colori che scegli. Questi colori parlano dei bisogni del tuo Essere”
Vicky Wall – la fondatrice Aura-Soma
Attraverso lo specchio del Colore l’Anima può esprimersi oltre i condizionamenti della mente
cosciente.  I  Colori  che  scegliamo  mostrano  chi  siamo  ed  i  nostri  bisogni  più  autentici  e  veri.
Sviluppando la Consapevolezza ci permettiamo di comprendere, oltre l’apparenza, cosa stiamo
vivendo  per poterlo trasformare in un’esperienza utile, in un passo avanti, ogni giorno, verso
il nostro Benessere.
Il Corso ha la durata di  36 ore suddivise in 6 giornidurante
i  quali  si  alterneranno  spiegazioni  teoriche  ed  esercitazioni
di tipo esperienziale. Non è necessario avere maturato alcun
tipo  di  esperienza  precedente  sia  sul  Colore  che
specificatamente sul Sistema Aura-Soma.
Argomenti Trattati:
•  Aura Aura- — -Soma ed il nostro Essere Soma ed il nostro Essere Soma ed il nostro Essere
•  Teoria dei colori: colori Primari, colori Secondarie colori Terziari Teoria dei colori: colori Primari, colori Secondarie colori Terziari Teoria dei colori: colori Primari, colori Secondarie colori Terziari Teoria dei colori: colori Primari, colori Secondarie colori Terziari
  Colori Complementari, Colori Nascosti Colori Complementari, Colori Nascosti
•  Il m Il mIl m Il messaggio del colore  essaggio del colore  essaggio del colore – –– – i nostri doni, i nostri talenti, il nostro scopo in questa vita i nostri doni, i nostri talenti, il nostro scopo in questa vita i nostri doni, i nostri talenti, il nostro scopo in questa vita i nostri doni, i nostri talenti, il nostro scopo in questa vita
•  Introduzione all’energia del colore ed alla sua risonanza con il nostro Essere  Introduzione all’energia del colore ed alla sua risonanza con il nostro Essere  Introduzione all’energia del colore ed alla sua risonanza con il nostro Essere  Introduzione all’energia del colore ed alla sua risonanza con il nostro Essere
  Cenni di Anatomia Sottile Cenni di Anatomia Sottile
•  Lo spettro visibile, i Chakra ed il nostro sistema nervoso. Lo spettro visibile, i Chakra ed il nostro sistema nervoso. Lo spettro visibile, i Chakra ed il nostro sistema nervoso. Lo spettro visibile, i Chakra ed il nostro sistema nervoso.
  La r La risonanza simpatetica quale chiave per ristabilire l’equilibrio interiore isonanza simpatetica quale chiave per ristabilire l’equilibrio interiore isonanza simpatetica quale chiave per ristabilire l’equilibrio interiore isonanza simpatetica quale chiave per ristabilire l’equilibrio interiore
o  L’interpretazione del colore L’interpretazione del colore
  La sua posizione nella selezione e la comprensione del nostro Essere  La sua posizione nella selezione e la comprensione del nostro Essere  La sua posizione nella selezione e la comprensione del nostro Essere  La sua posizione nella selezione e la comprensione del nostro Essere
attraverso il tempo attraverso il tempo
•  La Matrice e le Tre Stelle del viaggio dentro  La Matrice e le Tre Stelle del viaggio dentro noi  noi  noi stessi stessi stessi
o  Supporta Supportare i diversi livelli del nostro Essere: re i diversi livelli del nostro Essere: re i diversi livelli del nostro Essere:
  Le bottiglie Equilibrium
  Le Pomanders
  Le Quintessenze
  Le Essenze del Colore
  Gli Arkangeloi
•  Esercizi pratici a supporto del contenuto teorico Esercizi pratici a supporto del contenuto teorico
Questo corso Aura-Soma è certificato ed accreditatopresso l’Accademia Internazionale di
Arte & Scienza delle Tecnologie del Colore (AS I ACT) Regno Unito: www.asiact.org
Il costo del corso (Euro 450)  comprende: costo dell’insegnamento, il manuale e ilmateriale
del corso, il certificato rilasciato dall’Accademia, tea e coffee break

Yana  Yana – — –   Gianna Valvassori
Consulente ed Insegnante Aura-Soma® presso l’Accademia Internazionale di Arte & Scienza
delle Tecnologie del Colore (AS I ACT) Regno Unito- Naturopata diplomata
Tel. 335 430711 – 373 5114325

Mercoledì 16 aprile – Meditazione Mindfulness – Ingresso libero

Mercoledì 16 aprile – Meditazione Mindfulness
presso il Centro di Psicoterapia e Crescita Umana, via Marsala 11 – Firenze
Ore 20,45

Pratica base del respiro consapevole per un’esperienza unitaria di sé. Una delle più efficaci tecniche di benessere psicosomatico.
Presa di contatto e di consapevolezza con il proprio corpo, nelle sue parti e nella sua interezza.

Meditazione introdotta e condotta da Roberto Di Ferdinando

orario: dalle 20,45 alle 21,30 circa

Si consiglia un abbigliamento comodo e nella sala di meditazione si accede senza scarpe

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria.
Per info e prenotazioni: roberto.diferdinando@tin.it – cell.:3339728888

Paura

Nelle nostre società, cosiddette civili, la vita ha inizio secondo un rituale tra i più brutali […]. Partorito nel dolore, accolto dalle luci accecanti di una sala operatoria, dalle voci concitate dei medici e dalle grida della madre, sculacciato e sdraiato su una fredda superficie d‟acciaio, il neonato incontra la paura come prima impressione e dal quel momento, […] nulla ci apparirà più familiare del gusto dolciastro della paura.

(D’Anna – La Scuola degli Dei)

Danza Lente

Hai mai guardato i bambini in un girotondo?
O ascoltato il rumore della pioggia quando cade a terra?
O seguito mai lo svolazzare irregolare di una farfalla?
O osservato il sole allo svanire della notte?
Faresti meglio a rallentare.
Non danzare cosi veloce.
Il tempo è breve.
La musica non durerà.

Percorri ogni giorno in volo?
Quando dici “Come stai? “
Ascolti la risposta?
Quando la giornata è finita ti stendi sul tuo letto
Con centinaia di questioni successive che ti passano per la testa?
Faresti meglio a rallentare.
Non danzare cosi veloce.
Il tempo è breve.
La musica non durerà.

Mai detto a tuo figlio, lo faremo domani?
Senza notare nella fretta, il suo dispiacere?
Mai perso il contatto, con una buona amicizia che poi è finita
Perché tu non avevi mai avuto tempo di chiamare e dire “Ciao”?
Faresti meglio a rallentare.
Non danzare cosi veloce.
Il tempo è breve.
La musica non durerà.

Quando corri cosi veloce per giungere da qualche parte
Ti perdi la metà del piacere di andarci.
Quando ti preoccupi e corri tutto il giorno,
É come un regalo mai aperto e gettato via.
La vita non è una corsa.
Prendila più piano.
Ascolta la musica prima che la canzone sia finita.

David L. Weatherford

Il dolore

Si può dire che non di rado il dolore dà la prima spinta all’opera di psicosintesi. Il dolore, soprattutto il dolore morale, ci richiama, spesso rudemente, dalla dispersione e dall’attivismo della vita ordinaria, a una considerazione di noi stessi, della nostra vita interna; esso ci pone problemi, ci dà assilli che ci obbligano a riflettere, a conoscerci; mette a nudo contrasti di forze, conflitti interni, e così ci fa riconoscere la necessità di comporli, di risolverli; ci obbliga insomma ad intraprendere la psicosintesi.
(Roberto Assagioli – Psicosintesi – Ed. Astrolabio)

9 aprile ore 20,30: Meditazione Nadabrama – Ingresso gratuito

Mercoledì 9 aprile 2014 – Meditazione Nadabrama

La Nadabrahma è una potente meditazione passiva che  si pratica ad occhi chiusi che può essere praticata in qualsiasi momento della giornata, da soli o in gruppo. É una semplicissima tecniche che genera uno spazio vuoto e silenzioso nel corpo e nella mente, rilassa profondamente le tensioni nervosa e muscolari e tonifica le energie vitali. Ottima per lo stress e l’ansia.

Meditazione introdotta da Roberto Di Ferdinando

Presso il Centro di Psicoterapia e Crescita Umana di via Marsala 11 a Firenze

orario: dalle 20,30 alle 21,40

Si consiglia un abbigliamento comodo e nella sala di meditazione si accede senza scarpe

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria.
Per info e prenotazioni: roberto.diferdinando@tin.it – cell.:3339728888.

La Luce sul Sentiero

Sta in disparte nella veniente battaglia e benché tu combatta non esser tu il guerriero.
Cerca il guerriero e lascia che egli combatta in te.
Prendi i suoi ordini per la battaglia e obbediscigli.
Obbediscigli, non come s’ei fosse un gene­rale, ma come s’egli fosse te stesso, e le sue parole fossero l’espressione dei tuoi segreti desideri; poi­ché egli è te stesso, eppure infinitamente più sag­gio e più forte di te. Ricercalo, altrimenti nella febbre e nella fretta della battaglia tu puoi oltre­passarlo, ed egli non ti conoscerà, a meno che tu non lo conosca. Se il tuo grido giunge al suo orec­chio intento, allora combatterà egli in te e colmerà l’opprimente vuoto interno. E se così è, tu puoi nel combattimento rimaner calmo e riposato, tenendoti in disparte e lasciando che egli si batta per te. Allora ti sarà impossibile menare un colpo invano.
Ma se tu non lo ricerchi, se lo oltrepassi inavvertitamente, non vi è salvaguardia per te. Il tuo cervello turbinerà, il cuore diverrà incerto, e nella polvere del campo di battaglia la vista e i sensi ti falliranno e non distinguerai i tuoi amici dai tuoi nemici.
Egli è te stesso, eppure tu sei finito e soggetto ad errare; egli è eterno e sicuro. Egli è la verità eterna. Una volta che egli è entrato in te ed è dive­nuto il tuo campione, non ti lascerà mai completa­mente e nel giorno della grande prova diverrà uno con te.

(La Luce sul Sentiero)