Il processo di crescita interiore….. (di Avikal E. Costantino)

Il processo di crescita interiore è fondamentalmente un processo di espansione della consapevolezza e di liberazione da strati e strati di insensibilità (le difese che ci hanno permesso di sopravvivere mantenendo nell’inconscio il dolore per la separazione dal nostro Essere) e questo vuol dire anche che sentiamo con più intensità, precisione e continuità gli attacchi del giudice. Questa fase è necessaria ed è una specie di crisi di guarigione nella quale costruiamo la nostra capacità di difenderci dal giudice mantenendo la nostra attenzione sulla realtà della nostra esperienza senza giudizio o valutazione. […]Questi attacchi (del giudice). come tu hai notato, si dirigono sempre di più verso fattori fondamentali della tua struttura, diciamo che il Superego attacca sempre di più dove esistono le ferite più profonde, ma nel fare ciò ti indica anche senza volere quelle che sono le tematiche chiave della tua identificazione con la personalità e i luoghi dove sei più attaccato a una particolare immagine di te stesso.

(“La Libertà di Essere Se Stessi” di Avikal E. Costantino)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.