Archivio mensile:settembre 2013

LE RELAZIONI AFFETTIVE – Amore, Amare – Ciclo di conferenze in collaborazione con il Centro di Psicosintesi Clinica

LE RELAZIONI AFFETTIVE
Amore, Amare

Ciclo di conferenze in collaborazione con il Centro di Psicosintesi Clinica
Villa Arrivabene, Piazza Alberti 1/a – Ore 17,00

26 ottobre
Amare e Dipendere in Amore
dott.ssa Massimiliana Molinari

2 novembre
M’amo non m’amo….
…..star bene con se stessi per star bene con gli altri
dott. Filippo Trovato

9 novembre
Dall’Amore idealizzato all’amore realizzato…..
……per vivere a pieno le nostre relazioni affettive
dott.ssa Elodie Migliorini

16 novembre
La costruzione della relazione di coppia
tra intimità, conflitto e vulnerabilità
dott.ssa Carla Casini

23 novembre
Il nutrimento affettivo nel rapporto genitori – figli
dott.ssa Tatiana Ieri

Ingresso libero
Il Presidente Stefano Zecchi
Il Presidente Commissione Servizi Culturali Quartiere 2 Gianluca Paolucci

Psicosintesi Terapeutica
Via S. Domenico, 14 – 50133 Firenze
sipt@scuolapsicosintesi.com

– 6 Ottobre e 12 – 13 Ottobre 2013 – Nuovo Corso Primo Livello Aura-Soma a Firenze

Nuovo Corso Primo Livello Aura-Soma a Firenze
Firenze 5 – 6 Ottobre e 12 – 13 Ottobre 2013
Presso “Centro Studi di Psicoterapia e Crescita Umana” – Via Marsala 11
Una nuova prospettiva per la vostra Vita
Aura-Soma® da 30 anni contribuisce al risveglio di
Consapevolezza negli Esseri Umani. In oltre 50 Paesi nel
Mondo la filosofia e i pilastri di questo Sistema del
Prendersi Cura attraverso le energie del Colore,
permettono ad innumerevoli persone di rientrare in
contatto con sé stesse, di ritrovare il senso della propria
Vita, di riuscire a vivere, ogni giorno, con maggiore
Amore, Gioia e senso di Pace.
Questo Corso non è dedicato solamente a chi vuole intraprendere un percorso, professionale
e non, di consulenza ed aiuto nei confronti degli altri. Questo Corso è la possibilità che ogni
individuo ha, di migliorare la propria Qualità di Vita percependo in una nuova prospettiva
quello che lo circonda e quello che lo muove interiormente.
Aura-Soma significa “Corpo di Luce” ma cosa vuole dire? Anticamente l’Umanità era
impegnata ad espandere la propria Luce interiore per ritrovare la connessione con la Luce
dalla quale ricordava di provenire. Ne sono prova le Piramidi in Egitto e non solo. Ne sono
conferma i geroglifici ed i testi sacri provenienti dalle Indie. Purtroppo gran parte
dell’Umanità, nell’era moderna, crede di essere “carne da macello” come gli schiavi di un
tempo, venuti al mondo e destinati a morire dopo aver faticato tutta la vita; solo per
sopravvivere.
Fortunatamente Aura-Soma da la possibilità di ricordare, di rimettere insieme, di riportare
armonia fra la parte Umana e fisica di chi siamo con la parte Animica e Spirituale del
nostro Essere. La nostra mente va aiutata a comprendere quello che non gli viene più
insegnato da tempo….. ad essere felice.
“Non esiste via alla Felicità, la Felicità è la via stessa”. Gautama Buddha
Aura-Soma si basa sull’energia visibile e non visibile del Colore, quale linguaggio
primordiale attraverso il quale la Luce stessa si esprime, ed unisce a questa vibrazione le
proprietà benefiche dei Cristalli e delle Piante. Ogni Bottiglia Equilibrium, il primo pilastro
di questo Sistema, vibra di connessioni simboliche, numerologiche, cabalistiche, ancestrali,
archetipiche, portando in sé le memorie di tutta l’evoluzione di Consapevolezza che l’Essere
Umano ha acquisito sin dagli inizi della Vita su questo Pianeta.
L’esperienza conoscitiva e l’utilizzo di queste “chiavi”, di questi “gioielli” di Luce, permette
di comprendere e migliorare tanti aspetti della nostra Vita. Si tratta di qualcosa di unico,
creato per aiutare l’Umanità a percepire e vivere la Qualità della Vita.
“Tu sei i colori che scegli. Questi colori parlano dei bisogni del tuo Essere”
Vicky Wall – la fondatrice Aura-Soma
Attraverso lo specchio del Colore l’Anima può esprimersi oltre i condizionamenti della
mente cosciente. I Colori che scegliamo mostrano chi siamo ed i nostri bisogni più autentici
e veri. Occorre sviluppare la Consapevolezza che ci permette di comprendere, oltre
l’apparenza, cosa stiamo vivendo per poterlo trasformare in un’esperienza utile, in un passo
avanti, ogni giorno, verso il nostro Benessere.
Il Corso ha la durata di 36 ore suddivise in 4 o 6 giorni
durante i quali si alterneranno spiegazioni teoriche ed
esercitazioni di tipo esperienziale.
Non è necessario avere maturato alcun tipo di esperienza
precedente sia sul Colore che specificatamente sul
Sistema Aura-Soma.
Argomenti Trattati:
• Aura-Soma ed il nostro Essere
• Teoria dei colori: colori Primari, colori Secondari e colori Terziari
 Colori Complementari, Colori Nascosti
• Il messaggio del colore – i nostri doni, i nostri talenti, il nostro scopo in questa vita
• Introduzione all’energia del colore ed alla sua risonanza con il nostro Essere
 Cenni di Anatomia Sottile
• Lo spettro visibile, i Chakra ed il nostro sistema nervoso.
La risonanza simpatetica quale chiave per ristabilire l’equilibrio interiore
L’interpretazione del colore
 La sua posizione nella selezione e la comprensione del nostro Essere
attraverso il tempo
 Supportare i diversi livelli del nostro Essere:
 Le bottiglie Equilibrium
 Le Pomanders
 Le Quintessenze
 Le Essenze del Colore
 Gli Arkangeloi
• Esercizi pratici a supporto del contenuto teorico
Questo corso Aura-Soma è certificato ed accreditato presso l’Accademia Internazionale di
Arte & Scienza delle Tecnologie del Colore (AS I ACT) Regno Unito: www.asiact.org
Il costo del corso (Euro 450) comprende: costo dell’insegnamento, il manuale e il materiale
del corso, il certificato rilasciato dall’Accademia, tea e coffee break
® Aura-Soma è un marchio registrato di Aura-Soma Products Limited

Info:
Yana – Gianna Valvassori
Consulente ed Insegnante Aura-Soma® presso l’Accademia Internazionale di Arte & Scienza delle Tecnologie
del Colore (AS I ACT) Regno Unito – Naturopata diplomata
Tel. 335 430711 – 373 5114325 Email: leonecheride@gmail.com

LA PRATICA DELLA CONSAPEVOLEZZA – 1° CICLO: LA CONSAPEVOLEZZA DEL CORPO PER PRATICARE PRESENZA – Corso di 4 incontri a Lucca

LA PRATICA DELLA CONSAPEVOLEZZA

Questo progetto nasce dalla nostra passione per la pratica della consapevolezza, basata sull’indagine interiore e sulla ricerca della verità. Veniamo da percorsi e pratiche diverse e da esperienze condivise. Abbiamo voglia di lavorare insieme e soprattutto di creare delle occasioni di pratica continuativa in cui si possa formare una sorta di comunità fluida in cui le persone possano condividere il proprio percorso di crescita e sentirsi sostenute nella pratica individuale. Ci proponiamo di creare degli spazi d’incontro per le persone e d’incrocio di percorsi diversi, dove creare una base per confrontarci con gli ostacoli come possibilità di crescita.

Come dimostrato da una mole crescente di studi scientifici, la pratica regolare della consapevolezza fa bene al cuore e al cervello, con ricadute positive sulla vita emotiva e sull’attività mentale. Praticare con regolarità riduce la produzione di sostanze coinvolte nello stress (cortisolo, adrenalina, noradrenalina) e aumenta la produzione di sostanze che favoriscono il rilassamento e il benessere (melatonina e serotonina).

“La consapevolezza è il viaggio di tutta una vita su un cammino che alla fine non porta da nessuna parte: solo a scoprire chi sei.”
Jon Kabat Zinn, L’arte di imparare da ogni cosa

CHI SIAMO:
Manuel Sahas Chiaruttini: psicologo, master in psicosomatica e sviluppo del potenziale umano, da anni si interessa allo sviluppo della consapevolezza come strumento di benessere, di crescita ed evoluzione.
Massimiliana Molinari: psicologa, psicoterapeuta, specializzata in psicoterapia psicosintetica, esperta di tecniche a mediazione corporea, master in Psicosomatica Olistica, si occupa da anni di meditazione e di sviluppo del potenziale umano attraverso tecniche olistiche.
Kapil Pileri: Insegna Craniosacrale e conduce ritiri Intensivi di Consapevolezza “Chi sono io?” , Satori e i gruppi “Conoscere il Giudice Interiore” e “Immagine di sè e spazio”. E’ insegnante-tutor nel percorso dell’Essenza “Le dimensioni dell’essere”.
Chiara Zanchetta: psicologa e istruttrice Mindfulness (AIM Associazione Italiana per la Mindfulness), si occupa da anni di discipline del benessere e bio-naturali e di sviluppo della consapevolezza.

STRUTTURA GLOBALE DEL PERCORSO:

Nel corso del secolo proporremo vari cicli di 4 incontri cadauno. La struttura complessiva permette da un lato la possibilità di approfondimento per le persone che partecipano a più cicli e dall’altro di aprire a persone nuove ad ogni ciclo.
Viene richiesto l’impegno a partecipare a tutti gli incontri di un singolo ciclo (come per ogni buona regola, potranno essere valutate eccezioni particolari). Ogni nuovo ciclo sarà aperto anche a persone che non hanno partecipato ai cicli precedenti, previa partecipazione a un incontro introduttivo, che verrà proposto ogni volta fra un ciclo e un altro.
I cicli saranno a numero chiuso.

Ogni ciclo affronterà un tema specifico nell’ambito dello sviluppo della consapevolezza, e in ogni serata la pratica verrà approfondita con strumenti diversi.
Trasversale a tutto il lavoro è l’uso di tecniche di meditazione di varie tradizioni e l’uso della pratica dialogica detta “inquiry” o indagine.

In ogni ciclo verrà fornito del materiale di supporto via mail.

In questi percorsi manterremo un duplice intento esplorativo: partiremo da noi stessi, dalla consapevolezza e conoscenza di noi stessi, per mettere in comune con gli altri, esplorando la dimensione relazionale. Dal coltivare lo spazio interiore può aprirsi una dimensione di autentica sensibilità e presenza che ci permetterà sia un’attenzione intima al proprio processo sia un’attenzione aperta verso l’altro.
Ci saranno momenti teorici ma soprattutto verrà dato spazio all’esperienza diretta.

A CHI CI RIVOLGIAMO:
A tutte le persone appassionate e disponibili all’incontro con l’altro, che desiderano imparare e praticare metodi per sviluppare la consapevolezza.

1° CICLO: LA CONSAPEVOLEZZA DEL CORPO PER PRATICARE PRESENZA

I temi portanti di questo primo ciclo sono:
•    presenza
•    consapevolezza corporea
•    motivazione

La consapevolezza si radica nell’esperienza fondamentale del nostro essere umani: il corpo. Entrare in contatto profondo con noi stessi richiede attenzione al corpo. Nel corpo incontriamo le radici della consapevolezza. Tornare alle sensazioni del corpo permette di rompere i circoli viziosi della mente e di ristabilire una connessione profonda con se stessi.

“Insiprando, calmo il corpo e la mente
Espirando, sorrido
Dimorando nel momento presente,
so che questo è l’unico momento”
Thich Nhat Hanh

A LUCCA:
DATE:
ottobre: martedì 15, lunedì 21, lunedì 28
novembre: lunedì 4

LUOGO: c/o Centro Benessere Naturale Contatto, Viale Europa 224B, Marlia, Lucca

INDICAZIONI:
Si consiglia un abbigliamento comodo. In sala di lavoro si entra senza scarpe.

COSTO: 70,00 euro per 4 incontri

ORARI: 20.30-22.30/23.00

PER ISCRIZIONI:
Manuel Shas Chiaruttini: 3292195933 chman@libero.it
Chiara Zanchetta: 3334862234 chiarazanch@gmail.com

L’Insegnamento – da “Il Profeta” di Gibran Khalil Gibran

L’Insegnamento

Allora un maestro chiese: Parlaci dell’Insegnamento.
Ed egli disse:

Nessuno può rivelarvi se non quello che già cova semi addormentato nell’albore della vostra conoscenza.
Il maestro che passeggia all’ombra del tempio, tra i seguaci, non elargisce la sua saggezza, ma piuttosto il suo amore e la sua fede.
Se egli è saggio veramente, non vi offrirà di entrare nella casa della propria sapienza; vi condurrà fino alla soglia della vostra mente.
L’astronomo può parlarvi di come intende lo spazio, ma non può darvi il proprio intendimento.
Il musicista può cantarvi il ritmo che è dovunque nel mondo, ma non può darvi l’orecchio che ferma il ritmo, né la voce che gli fa eco.
E chi è versato nella scienza dei numeri può descrivervi le regioni dei pesi e delle misure, ma non può condurvi laggiù.
Perché la visione d’un uomo non può prestare le sue ali a un altro uomo.
E come ciascuno di voi sta da solo nella sapienza di Dio, così ciascuno di voi deve essere solo nel suo conoscere Dio, e nel comprendere la terra.

da “Il Profeta” di Gibran Khalil Gibran

La dipendenza affettiva

In questi anni si sta parlando sempre di più di un particolare disagio psicologico che si manifesta nelle relazioni affettivamente più importanti, relazioni di coppia ma anche  figli con i genitori e viceversa, a volte amicizie.
Cos’è la dipendenza affettiva?
La dipendenza affettiva è una modalità relazionale difensiva che si attiva in età adulta all’interno delle relazioni affettive significative prevalentemente di coppia. L’individuo  che mette in atto tale modalità vive la convinzione pur essendo adulto/a  di non poter stare senza la presenza della “persona amata”. Esiste nella vita di ogni individuo un momento in cui tale dipendere dall’altro/a è sano e funzionale allo sviluppo psicofisico, ovvero nell’infanzia ; il perdurare di tale modalità dopo l’età adolescenziale è invece indicativo dell’incapacità dell’individuo di vivere autonomamente e di tollerare vissuti emotivi dolorosi. Diversamente dal rapporto di dipendenza della bambino/bambina nei confronti del genitore, il soggetto adulto “dipendente affettivo” non è appagato e felice, poiché ha la percezione e l’illusione che la sua felicità dipenda dal comportamento dell’altro/a nei suoi confronti.
Queste di seguito sono alcune affermazioni che sono valide in presenza di questa problematica.
 In ogni caso è consigliabile rivolgersi a degli specialisti per fare una valutazione approfondita.

-Ogni volta che il /la mio/a partner non è con me mi sento solo/a
-Mi percepisco come una persona completamente altruista, votata al bene degli altri
-Ho bisogno di conferme continue dell’amore del mio/a partner
-Ogni frase che lui/lei mi dice l’analizzo cercando i segnali che mi vuole bene
-Sono imbarazzato/a quando ricevo riconoscimenti, lodi o regali
-Quando il /la mio/a partner vuole fare cose senza di me io soffro molto
-Considero più importante l’approvazione delle altri/altre che quella che posso darmi da me, rispetto ai miei pensieri, sentimenti e comportamenti
-Non mi percepisco come una persona adeguata, amabile o di valore
-Accetto compromessi rispetto ai miei valori e alla mia integrità per evitare il rifiuto e la rabbia da parte delle altri/altre
-Divento punitivo/a e colpevolizzante se il /la mio/a  partner vuole stare del tempo o fare cose da solo/a
-Spingo la lealtà all’estremo, restando in situazioni pericolose troppo a lungo
-Se il /la mio/a partner non mi cerca, telefona, scrive come al solito ho dei malesseri fisici (ansia, angoscia, tremori, palpitazioni) e inizio a pensare che mi lascerà
-Rinuncio ai miei interessi e ai miei hobby per fare ciò che vogliono le altri/altre
-Senza di lui/lei la mia vita non ha senso
-Ho bisogno di avere sempre sotto controllo il /la mio/a partner  per sentirmi tranquillo/a
-Cerco di convincere le altri/altre su cosa “dovrebbero” pensare e come dovrebbero sentirsi “veramente”
-Mi aspetto, voglio e pretendo che lui/lei  si prenda cura di me
-Credo che se lui/lei mi amasse veramente non si comporterebbe così
-Sono alla continua ricerca di rassicurazioni sul mio aspetto fisico e sul mio valore
-Ricerco di essere capito/a dal il /la mio/a partner e se non accade mi sento abbandonato/a e non sostenuto/a
-Ho bisogno di sentirmi necessario/a per entrare in relazione con le altri/altre
-Soffro  perché il /la mio/a  partner non riconosce tutti i sacrifici che faccio per lui/lei

Aura-Soma® “Livello Blu – Fondamenta” Corso Ufficiale Formativo per il Consulente del Prendersi Cura con il Colore Aura-Soma® – Firenze 28 – 29 Settembre e 5 – 6 Ottobre 2013

Aura-Soma® “Livello Blu – Fondamenta”
Corso Ufficiale Formativo per il Consulente del Prendersi Cura con il Colore
Aura-Soma®
Firenze 28 – 29 Settembre e 5 – 6 Ottobre 2013
Presso “Centro Studi di Psicoterapia e Crescita Umana” – Via Marsala 11

Una nuova prospettiva per la vostra Vita Aura-Soma® da 30 anni contribuisce al risveglio di
Consapevolezza negli Esseri Umani. In oltre 50 Paesi nel Mondo la filosofia e i pilastri di questo Sistema del
Prendersi Cura attraverso le energie del Colore, permettono ad innumerevoli persone di rientrare in
contatto con sé stesse, di ritrovare il senso della propria Vita, di riuscire a vivere, ogni giorno, con maggiore
Amore, Gioia e senso di Pace.

Questo Corso non è dedicato solamente a chi vuole intraprendere un percorso, professionale e non, di consulenza ed aiuto nei confronti degli altri. Questo Corso è la possibilità che ogni individuo ha, di migliorare la propria Qualità di Vita percependo in una nuova prospettiva quello che lo circonda e quello che lo muove interiormente.

Aura-Soma significa “Corpo di Luce” ma cosa vuole dire? Anticamente l’Umanità era impegnata ad espandere la propria Luce interiore per ritrovare la connessione con la Luce dalla quale ricordava di provenire. Ne sono prova le Piramidi in Egitto e non solo. Ne sono conferma i geroglifici ed i testi sacri provenienti dalle Indie. Purtroppo gran parte dell’Umanità, nell’era moderna, crede di essere “carne da macello” come gli schiavi di un tempo, venuti al mondo e destinati a morire dopo aver faticato tutta la vita; solo per sopravvivere.
Fortunatamente Aura-Soma da la possibilità di ricordare, di rimettere insieme, di riportare armonia fra la parte Umana e fisica di chi siamo con la parte Animica e Spirituale del nostro Essere. La nostra mente va aiutata a comprendere quello che non gli viene più insegnato da tempo….. ad essere felice.

“Non esiste via alla Felicità, la Felicità è la via stessa”. Gautama Buddha

Aura-Soma si basa sull’energia visibile e non visibile del Colore, quale linguaggio primordiale attraverso il quale la Luce stessa si esprime, ed unisce a questa vibrazione le proprietà benefiche dei Cristalli e delle Piante. Ogni Bottiglia Equilibrium, il primo pilastro di questo Sistema, vibra di connessioni simboliche, numerologiche, cabalistiche, ancestrali, archetipiche, portando in sé le memorie di tutta l’evoluzione di Consapevolezza che l’Essere Umano ha acquisito sin dagli inizi della Vita su questo Pianeta.
L’esperienza conoscitiva e l’utilizzo di queste “chiavi”, di questi “gioielli” di Luce, permette di comprendere e migliorare tanti aspetti della nostra Vita. Si tratta di qualcosa di unico, creato per aiutare l’Umanità a percepire e vivere la Qualità della Vita.
“Tu sei i colori che scegli. Questi colori parlano dei bisogni del tuo Essere” Vicky Wall – la fondatrice Aura-Soma Attraverso lo specchio del Colore l’Anima può esprimersi oltre i condizionamenti della mente cosciente. I Colori che scegliamo mostrano chi siamo ed i nostri bisogni più autentici e veri. Occorre sviluppare la Consapevolezza che ci permette di comprendere, oltre l’apparenza, cosa stiamo vivendo per poterlo trasformare in un’esperienza utile, in un passo avanti, ogni giorno, verso il nostro Benessere.

Il Corso ha la durata di 36 ore suddivise in 4 o 6 giorni durante i quali si alterneranno spiegazioni teoriche ed
esercitazioni di tipo esperienziale.
Non è necessario avere maturato alcun tipo di esperienza precedente sia sul Colore che specificatamente sul
Sistema Aura-Soma.

Argomenti Trattati:
• Aura-Soma ed il nostro Essere
• Teoria dei colori: colori Primari, colori Secondari e colori Terziari
Colori Complementari, Colori Nascosti
• Il messaggio del colore – i nostri doni, i nostri talenti, il nostro scopo in questa vita
• Introduzione all’energia del colore ed alla sua risonanza con il nostro Essere
Cenni di Anatomia Sottile
• Lo spettro visibile, i Chakra ed il nostro sistema nervoso.
La risonanza simpatetica quale chiave per ristabilire l’equilibrio interiore
א L’interpretazione del colore
La sua posizione nella selezione e la comprensione del nostro Essere
attraverso il tempo
א Supportare i diversi livelli del nostro Essere:
Le bottiglie Equilibrium
Le Pomanders
Le Quintessenze
Le Essenze del Colore
Gli Arkangeloi
• Esercizi pratici a supporto del contenuto teorico
Questo corso Aura-Soma è certificato ed accreditato presso l’Accademia Internazionale di
Arte & Scienza delle Tecnologie del Colore (AS I ACT) Regno Unito: www.asiact.org
Il costo del corso (Euro 450) comprende: costo dell’insegnamento, il manuale e il materiale
del corso, il certificato rilasciato dall’Accademia, tea e coffee break
® Aura-Soma è un marchio registrato di Aura-Soma Products Limited.

Info: Yana – Gianna Valvassori
Consulente ed Insegnante Aura-Soma® presso l’Accademia Internazionale di Arte & Scienza delle Tecnologie del Colore (AS I ACT) Regno Unito – Naturopata diplomata
Tel. 335 430711 – 373 5114325 Email: leonecheride@gmail.com