Il corpo è una rosa (Maulana Jalal ad-Din Rumi)

Ogni forma che vedi ha il suo archetipo invisibile:
se la forma è peritura, la sua essenza è eterna.
Se hai conosciuto la bellezza in un volto
o la saggezza in una parola,
da’ questo ammonimento al tuo cuore:
ciò che perisce non è reale.

Poiché la sorgente è eterna,
i suoi rivoli ristorano.
Poiché entrambi non possono finire,
che motivo ha la tua pena?

Pensa all’anima come alla sorgente
e le cose create come i ruscelli.
Finché la sorgente esiste, i ruscelli scorreranno.

Svuota la tua testa dall’angoscia
e bevi alla corrente.
Non pensare che venga meno: è un’acqua infinita.

Dal momento in cui venisti al mondo manifesto
ti è stata offerta una scala per la fuga.
Da minerale diventasti pianta vivente,
poi errante animale. E’ forse un segreto?

In seguito come essere umano,
hai sviluppato ragione, coscienza e fede.
Vedi come questo corpo è nato dalla polvere
come una rosa?

Quando avrai superato lo stato umano,
la tua natura angelica si dispiegherà
in un mondo oltre questo mondo.
Allora supera anche gli angeli ed entra nel mare.

(Maulana Jalal ad-Din Rumi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.