LA BATTAGLIA

 Sintonia settimanale con la Kabbalah: LA BATTAGLIA
Tratto da: Kabbalah Centre Italy

“…Spesso, quando le persone intraprendono un percorso spirituale, desiderano che il cambiamento si manifesti istantaneamente. Se così non è, allora si frustrano e si chiedono che cosa ci sia a trattenerle. Tuttavia, il cambiamento non si verifica perché si è fatto un corso, si ha una nuova conoscenza o una nuova comprensione.

Il cambiamento è una battaglia.

Lo sviluppo di un maggiore livello di coscienza è un lavoro duro. Dobbiamo dedicare la nostra energia in ogni momento alla guerra contro il nostro vecchio modo di essere, contro quella parte di noi che non vuole cambiare – che è anche quella del lato negativo. Uso la parola “guerra” in modo intenzionale perché è veramente questo di cui si tratta. Perché avvenga una vera trasformazione, dobbiamo combattere con tutte le nostre forze e, quando veniamo messi al tappeto, dobbiamo rialzarci sapendo che siamo un po’ più vicini alla vittoria di quanto non lo fossimo prima.

Rav Brandwein ha spiegato che la differenza fra coloro che vincono una battaglia e quelli che la perdono è che i vincitori sapevano sin dall’inizio che sarebbe stata tale e che avrebbero vinto. Ai perdenti manca questa comprensione e convinzione.

La battaglia per lo stato di coscienza è molto più difficile di qualsiasi altra. E’ la guerra che ci mette alla prova per diventare persone migliori e non è una di quelle che si vince facilmente. Dobiamo sapere che c’è un processo e fidarci di esso.

Il frutto che non cogliamo oggi maturerà, ad un certo punto.Cambieremo. La nostra coscienza crescerà. Si tratta del nostro destino collettivo.

Mentre l’ego cerca sempre risultati immediati, la coscienza si sviluppa e la trasformazione si verifica quando accogliamo il processo e rimaniamo ben decisi nel combattere le nostre battaglie spirituali.

Finché continuiamo a scegliere di combattere, allora intraprendiamo un processo di cambiamento e rimaniamo connessi alla Luce.

Nome della settimana: FINIRE CIO’ CHE SI INIZIA (Da destra a sinistra: LAMED-KAF-BET)

Meditazione
Vedo la battaglia di fronte a me e so che la vincerò. Sento la frustrazione scivolare via insieme alla volontà di procrastinare.
 Vedo che mi avvicino con ogni respiro al completamento del mio obiettivo. Mi sento più forte, più connesso alla forza della mia Luce. La pigrizia e i dubbi se ne sono andati e mi sento soddisfatto e capace di creare più spazio per traguardi ancor più grandi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.